Viaggiare low cost

Ryanair, Easyjet, Germanwings. Con le compagnie low-cost è nato il cult dei week-end a basso costo nelle grandi Capitali europee.  Anche se è difficile pensare a una vacanza lontana dal caldo torrido dell’ Africa subsahariana, non ci si può far sfuggire l’occasione di lasciare la tanto amata Italia per partire alla volta dell’Europa  e per fare quello che molti sognano: viaggiare a prezzi mai visti.

Con uno zaino in spalla, una buona compagnia e un po’ di inventiva si riesce ad arrivare ovunque senza spendere l’impossibile. Da Madrid a Lisbona, da Budapest a Berlino; sono infinite le mete Ryanair così come  le possibilità che si aprono agli amanti del viaggio e dell’avventura. Sì, perchè è proprio di avventura che si parla. Con  le compagnie low-cost girare il mondo si può, ma il comfort non è compreso nel prezzo. Se siete viaggiatori esigenti tutto questo non fa per voi. Non pensate di sedervi in comode poltrone da prima classe, con hostess mozzafiato che vi servono la cena sorridendo, perchè ne resterete delusi e vi ritroverete a rimpiangere il giorno in cui avete barattato la comodità per il prezzo. Ryainair offre sì una serie di mete europee alla portata di tutti, vanta di puntualità e di efficienza nel servizio, anche se la logistica dell’aereo lascia un po’ a desiderare: spazi ristretti e sedili a dir poco ergonomici. E poi, una volta atterrati, sarà difficile dimenticare facilmente quel ‘famoso’ motivo che risuona nelle orecchie e che vi accompagna dal decollo all’atterraggio.

Del resto, “it’s up to you”, come direbbero gli inglesi. Nella vita bisogna pur rinunciare a qualcosa.

Annunci