Un viaggio nella pittura e nell’arte: tre mostre da non perdere

Alfons Mucha e le atmosfere Art Nouveau- Genova

image

Dal 30 Aprile il Palazzo ducale di Genova ospiterà la bellissima mostra dell’artista ceco (e non francese)Alfons Mucha. Una bella esposizione in stile art nouveaucon 150 opere di pregio e dal gusto francese. La mostra, apprezzata anche a Milano questo stesso inverno, non può che essere una esplosione di colori e di forme floreali che esaltano la sensualità del mondo femminile. Raffinatezza ed eleganza sono lo slogan dell’esposizione.

 
Van Gogh Alive- the experience  – Torino

image

Un connubio metafisico di bellezza riassunto nella mostra torinese. Dal 26 Marzo la città di Torinoaccompagnerà lo spettatore in un viaggio virtuale nella pittura di Van Gogh e del suo mondo. Olanda, notti stellate, girasoli sono alcune delle immagini più belle di cui lo spettatore attento potrà godere in questo percorso artistico. Secondo il Corriere, è un ‘esperienza, “Un viaggio che oggi, grazie alla mostra Van Gogh Alive si può fare virtualmente, immergendosi a tutto tondo nell’atmosfera del pittore olandese”.

 
Sebastião Salgado – Genesi – Genova

image

Ed ecco il pezzo forte, il mio preferito. Dopo il grande successo del film documentario a lui dedicato, arriva aGenova la mostra del grande fotografo documentaristaSalgado. Una mostra dedicata a temi ambientali e sociali con 200 fotografie scattate in più di 5 continenti: dalla foreste tropicali dell’Amazzonia, al Congo, dall’Indonesia  ai ghiacciai dell’Antartide, dall’Alaska ai deserti dell’America e dell’Africa fino ad arrivare alle al Cile e alla Siberia. Un’esaltazione delle bellezze del mondo, ma anche un monito per l’umanità perchè si attivi per la sua conservazione.

Annunci